SIM News

Home » Microbiologia medica notizie » Scoperta in Costa Rica una nuova specie di Listeria

Scoperta in Costa Rica una nuova specie di Listeria

CONTATTACI

sim.microbiologia@gmail.com

Archivio Articoli

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 218 follower

Annunci

Il genere Listeria comprende ad oggi 17 specie, recentemente suddivise in due gruppi maggiori: i) Listeria sensu strictu, al quale appartengono anche L. monocytogenes e L. ivanovii, le uniche specie patogene per l’uomo e per gli animali e ii) Listeria sensu latu, un gruppo costituito da specie non patogene.

Nel 2016 il World Health Organization Collaborating Centre for Listeria (WHOCCL), sito all’Institute Pasteur di Parigi, ha ricevuto dall’Institute of Technology of Costa Rica un ceppo isolato nel 2015 da un sistema di drenaggio di un’industria alimentare della provincia di Alajula (Costa Rica). Il ceppo soddisfaceva i criteri corrispondenti al genera Listeria ma non poteva essere assegnato a nessuna specie esistente.

Le analisi filogenetiche basate sulle sequenze 16S rRNA hanno rivelato una alta similarità dell’isolato con Listeria floridensis (98,7%). L’analisi filogenetica basata sui genomi core di Listeria ha collocato il nuovo taxon all’interno della clade di L. fleishmannii, L. floridensis e L.aquatica, tutte specie appartenenti al gruppo Listeria sensu lato. Il sequenziamento e l’analisi dell’intero genoma, basata sull’identità media nucleotidica (Average Nucleotide Identity <80%), ha indicato che l’isolato apparteneva ad una specie non conosciuta. L’analisi delle sequenze aminoacidiche (Amino Acid Identity > 70%) e della percentuale di proteine conservate (Percentage of Conserved Proteins > 68%) e la caratterizzazione biochimica hanno, infine, ulteriormente confermato che il ceppo costituiva una nuova specie all’interno del genere Listeria.

costaricaListeria costaricensis, questo il nome proposto per la nuova specie in onore del paese di isolamento, si colloca nel gruppo Listeria sensu latu, ed è stata registrata nelle collezioni di microrganismi dell’Istituto Pasteur di Parigi e del Leibniz-Institut DSMZ (Deutsche Sammlung von Mikroorganismen und Zellkulturen) di Braunschweig in Germania; la sua descrizione è stata pubblicata sull’International Journal of Systematic and Evolutionary Microbiology.

Bibliografia

Núñez-Montero K et al. Listeria costaricensis sp. nov. International Journal of Systematic and Evolutionary Microbiology, 2018; 68 (3): 844.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: